Minicar AIXAM

Storia

Oggi vogliamo parlarvi della società AIXAM, società automobilistica Francese di minicar più amata tra i giovani Italiani. AIXAM, nasce nel 1975 con il nome AROLA, nel 1983 a preso il nome di AIXAM, e a come sede a Aix-les-Bains e il suo stabilimento a Chanas. Nella prima metà degli anni 80 apre all’export, questo diede un incremento produttivo e di vendite. Tra gli anni 1986 e 2002 la produzione aumenta considerevolmente ma nel 2007 si registra un ulteriore incremento di produzione, decretando così AIXAM leader in Europa. Sempre nel 2007 nasce a Cherasco, in Piemonte, AIXAM MEGA ITALIA, filiale italiana, anche qui la crescita è molto costante. Grazie all’alta qualità dei veicoli prodotti e professionalità dei concessionari, Aixam vanta in Italia una posizione di tutto rispetto nel mercato nazionale.

Ecosostenibile

La società tiene molto al rispetto dell’ambiente, infatti utilizza materiali riciclabili, il reimpiego dei veicoli è del 100%. Il motore KUBOTA è efficiente dinamico e affidabile, con bassa emissioni di CO2, con la nuova motorizzazione EURO 4 il motore KUBOTA emette  80 g/km di CO2. Entrambi i motori disponibili sui modelli Aixam garantiscono un consumo di 3.10 l/100 km. Inoltre AIXAM ha migliorato l’insonorizzazione di ogni modello, i motori sono più silenziosi. L’insonorizzazione del vano motore, del radiatore e la ventilazione a comando elettrico favoriscono una significativa riduzione della sonorità complessiva del veicolo. All’interno dell’abitacolo è stata ridotta la pressione acustica. Con le Aixam in versione elettrica si viaggia al 100% in silenzio.

Sicurezza

La società dal 1988 sottopone ogni veicolo a prove di crash test, nonostante la normativa non obbliga i quadricicli a tale test. Aixam a deciso di effettuare il crash test a completamento del processo produttivo, questo per garantire la sicurezza dei passeggeri. Tutto questo rende i veicoli prodotti sicuri e affidabili, e sono così garantiti sicurezza attiva, con lo scopo di evitare incidenti, grazie agli aiuti alla guida e alla qualità della dinamica, i veicoli infatti sono equipaggiati, con parabrezza con ampia visibilità, sistema di sbrinamento, terza luce stop con attivazione automatica delle luci d’emergenza in caso di forte decelerazione, luci diurne e led, fari alogeni, ripartitore di frenata, passaruota allargato. e

E sicurezza passiva, che consiste nel preservare l’incolumità degli occupanti del veicolo in caso di urto, infatti la società ricorre all’uso di una struttura d’alluminio estruso di alto spessore. La combinazione dei materiali che vengono impiegati e la tecnologia che viene applicata in fase di assemblaggio offrono massima sicurezza sia all’interno che all’esterno del veicolo.

I suoi modelli sono ideali, rispondono a ogni esigenza, comfort e sicurezza. Puoi scegliere tra la GAMMA MINAUTO, GAMMA SENSATION, GAMMA E-AIXAM.

Sono molte le persone che scelgono le minicar per i loro spostamenti, persone anziane, pensionati, giovani tra i 14 e 18 anni che sono senza patente di guida, ma troviamo anche professionisti che sono in continuo movimento e molti altri. I tutti questi casi la minicar è la soluzione ideale per i spostamenti più facili. Le minicar vengono anche scelte anche per la superiorità di sicurezza rispetto alle due ruote. La manovrabilità, la sua compattezza, gli equipaggiamenti e le finiture che vengono progettate dalla società preservano i passeggeri che la guidano.

La scelta è molto importante, questa società è leader in Europa e in Italia è molto amata tra giovani e non, AIXAM è la scelta migliore, accontenta tutte le esigenze, offre comfort, sicurezza ma soprattutto è attento all’ambiente. Puoi scegliere tra molti modelli e versioni i costi sono contenuti. Per scoprire tutti i modelli e opzioni visita il loro sito www.aixam-mega.it, dove potrai non solo conoscere i modelli ma anche come lavora questa azienda.